I Luoghi

Ultime news dal parco...

  • Crescono le segnalazioni delle presenza d...

    Crescono le segnalazioni delle presenza di cinghiali nel Parco RTO. Nelle ultime settimane sono pervenute diverse segnalazioni di prati e campi “arati” dalle grufolate dei cinghial... ...

  • Crescono le segnalazioni delle presenza d...

    Crescono le segnalazioni delle presenza di cinghiali nel Parco RTO. Nelle ultime settimane sono pervenute diverse segnalazioni di prati e campi “arati” dalle grufolate dei cinghial... ...

  • Il regolamento per il Servizio Volontario...

    Il regolamento per il Servizio Volontario di Vigilanza Ecologicache disciplina in maniera omogenea e uniforme il funzionamento dei 3 Servizi Volontari di Vigilanza Ecologica istitu... ...

Immagini dal parco...

Newsletter

Subscribe to our newsletter for good news, sent out every month.

Selvagna



Torrente selvagna

Fin dalle prime escursioni nella valle del torrente Selvagna, si ha l'impressione di un luogo particolare, dotato di un fascino magico. Nel breve tratto finale che rientra nel PLIS (circa 1 km), la valle ed il fiume, prima di confluire nell'Olona, confermano le particolarità, donandoci una ricca flora e affioramenti di formazioni geologiche.
Straordinaria è la colonia di felci "piuma di struzzo" (Matteuccia struthiopteris) sulle sue rive; a questi luoghi è possibile accedere percorrendo il sentiero che da Cascina Caronaccio, scendendo a valle, conduce alla piana di Caronno Corbellaro.
Per accedere alla parte più a sud, nel tratto finale, si percorre il sentiero che dalla piana di Caronno Corbellaro porta alla piana di Lozza. Il torrente ha una portata superiore sia al Rile che al Tenore, e risulta quindi difficilmente guadabile se non in possesso di stivali.