I Luoghi

Ultime news dal parco...

  • Nel chiaroscuro delle foglie del bosco🌳,...

    Nel chiaroscuro delle foglie del bosco🌳, l'egeria, una graziosa farfalla🦋 marrone dalle ali macchiate di arancione, si mimetizza efficacemente. Scopri le piante🌳 e gli animali�... ...

  • In arrivo un evento straordinario al Cent...

    In arrivo un evento straordinario al Centro Didattico Scientifico -EcoPlanetario🤩! Puoi partecipare anche tu, approfittando dell'interessante momento di restituzione aperto a tutt... ...

  • Dei tanti gelsi🌳 che costeggiavano un te...

    Dei tanti gelsi🌳 che costeggiavano un tempo le stradine nelle nostre campagne, ora ne rimangono davvero pochi. Venivano utilizzati per allevare bachi🐛 da seta, integrando così i g... ...

Immagini dal parco...

Newsletter

Subscribe to our newsletter for good news, sent out every month.

Selvagna



Torrente selvagna

Fin dalle prime escursioni nella valle del torrente Selvagna, si ha l'impressione di un luogo particolare, dotato di un fascino magico. Nel breve tratto finale che rientra nel PLIS (circa 1 km), la valle ed il fiume, prima di confluire nell'Olona, confermano le particolarità, donandoci una ricca flora e affioramenti di formazioni geologiche.
Straordinaria è la colonia di felci "piuma di struzzo" (Matteuccia struthiopteris) sulle sue rive; a questi luoghi è possibile accedere percorrendo il sentiero che da Cascina Caronaccio, scendendo a valle, conduce alla piana di Caronno Corbellaro.
Per accedere alla parte più a sud, nel tratto finale, si percorre il sentiero che dalla piana di Caronno Corbellaro porta alla piana di Lozza. Il torrente ha una portata superiore sia al Rile che al Tenore, e risulta quindi difficilmente guadabile se non in possesso di stivali.