I Luoghi

Ultime news dal parco...

  • Crescono le segnalazioni delle presenza d...

    Crescono le segnalazioni delle presenza di cinghiali nel Parco RTO. Nelle ultime settimane sono pervenute diverse segnalazioni di prati e campi “arati” dalle grufolate dei cinghial... ...

  • Crescono le segnalazioni delle presenza d...

    Crescono le segnalazioni delle presenza di cinghiali nel Parco RTO. Nelle ultime settimane sono pervenute diverse segnalazioni di prati e campi “arati” dalle grufolate dei cinghial... ...

  • Il regolamento per il Servizio Volontario...

    Il regolamento per il Servizio Volontario di Vigilanza Ecologicache disciplina in maniera omogenea e uniforme il funzionamento dei 3 Servizi Volontari di Vigilanza Ecologica istitu... ...

Immagini dal parco...

Newsletter

Subscribe to our newsletter for good news, sent out every month.

Lozza


Storia

Come l'intero contado, anche il comune di Lozza subì l'occupazione prima dei Longobardi, quindi dei Franchi, finché, a partire dal 1200, entrò a far parte dell'Arcivescovado milanese. Dello stesso periodo è la prima citazione dell'abitato (chiamato una volta Locia ed un'altra Locotia) in un documento scritto di Goffredo da Bussero "il Liber notitiae Sanctorum Mediolani", così come la sua annessione al feudo di Varese. A quest'ultimo appartenne fin quando, nel 1648, entrò a far parte dei possedimenti della famiglia Castiglioni fino alla fine del XIX secolo quando quest'ultima si estinse senza alcun erede