I Luoghi

Ultime news dal parco...

  • Nel chiaroscuro delle foglie del bosco🌳,...

    Nel chiaroscuro delle foglie del bosco🌳, l'egeria, una graziosa farfalla🦋 marrone dalle ali macchiate di arancione, si mimetizza efficacemente. Scopri le piante🌳 e gli animali�... ...

  • In arrivo un evento straordinario al Cent...

    In arrivo un evento straordinario al Centro Didattico Scientifico -EcoPlanetario🤩! Puoi partecipare anche tu, approfittando dell'interessante momento di restituzione aperto a tutt... ...

  • Dei tanti gelsi🌳 che costeggiavano un te...

    Dei tanti gelsi🌳 che costeggiavano un tempo le stradine nelle nostre campagne, ora ne rimangono davvero pochi. Venivano utilizzati per allevare bachi🐛 da seta, integrando così i g... ...

Immagini dal parco...

Newsletter

Subscribe to our newsletter for good news, sent out every month.

Carnago


I primi insediamenti nel luogo dove sorge il comune di Carnago furono da parte di una tribù celtica, i Carnuti. Da qui sembra derivare il nome di Carnago.

Compresi nel Contado del Seprio, i villaggi di Carnago e Rovate subirono il dominio dei nobili che vi si susseguirono. Nel 1582, Carlo Borromeo trasferì la prepositura da Castelseprio alla parrocchia di S. Martino in Carnago e venne elevata a parrocchia la cappella di S. Bartolomeo Apostolo in Rovate (edificata come chiesa privata della famiglia Martignoni e solo in seguito divenuta cappella plebana).


Superficie

622 Ha
Area PLIS: 328 Ha ( 53%)

Altitudine

354    m slm

Abitanti

5.833

Municipio

Piazza Gramsci, 3
Tel. 0331.993593
Fax 0331.985037