I Luoghi

Ultime news dal parco...

  • Due Comuni e due parchi della Provincia d...

    Due Comuni e due parchi della Provincia di Varese firmano un accordo per tutelare la biodiversità nel territorio #wetbridge #biodiversità Un impegno reciproco a garantire la corret... ...

  • Molti di noi in autunno, con le migliori ...

    Molti di noi in autunno, con le migliori intenzioni, raccolgono foglie e rami secchi dal proprio giardino, per dargli un aspetto curato e “pulito”. Non tutti sanno però che anche da... ...

  • 21 Novembre 2018 La “festa dell’albero” d...

    21 Novembre 2018 La “festa dell’albero” di oggi cade in un momento particolare: pochi giorni fa eventi climatici eccezionali hanno sradicato centinaia di alberi nell’alto Veneto e n... ...

Immagini dal parco...

Newsletter

Subscribe to our newsletter for good news, sent out every month.

Selvagna



Torrente selvagna

Fin dalle prime escursioni nella valle del torrente Selvagna, si ha l'impressione di un luogo particolare, dotato di un fascino magico. Nel breve tratto finale che rientra nel PLIS (circa 1 km), la valle ed il fiume, prima di confluire nell'Olona, confermano le particolarità, donandoci una ricca flora e affioramenti di formazioni geologiche.
Straordinaria è la colonia di felci "piuma di struzzo" (Matteuccia struthiopteris) sulle sue rive; a questi luoghi è possibile accedere percorrendo il sentiero che da Cascina Caronaccio, scendendo a valle, conduce alla piana di Caronno Corbellaro.
Per accedere alla parte più a sud, nel tratto finale, si percorre il sentiero che dalla piana di Caronno Corbellaro porta alla piana di Lozza. Il torrente ha una portata superiore sia al Rile che al Tenore, e risulta quindi difficilmente guadabile se non in possesso di stivali.