I Luoghi

Ultime news dal parco...

  • ECOPILLOLA # 17 – Un riccio in giardino ...

    ECOPILLOLA # 17 – Un riccio in giardino Se avete un giardino è possibile che prima o poi vi siate imbattuti in un simpatico ospite. Stiamo parlando del riccio (Erinaceus europaeus... ...

  • LA TERRA E' IL NOSTRO UNICO POSTO DOVE VI...

    LA TERRA E' IL NOSTRO UNICO POSTO DOVE VIVERE, con vero piacere abbiamo aderito all'invito a partecipare a questa giornata ecologica ideata dall' Amministrazione comunale e Protezio... ...

  • Domenica insieme alle GEV dei PLIS Insubr...

    Domenica insieme alle GEV dei PLIS Insubria Olona aderiamo all' iniziativa del Comune e della Protezione Civile di Carnago per la pulizia dei nostri boschi. ...

Immagini dal parco...

Newsletter

Subscribe to our newsletter for good news, sent out every month.

Chiesa di Villa



Chiesa dedicata al Santissimo Corpo di Cristo; viene fatta erigere dal Cardinal Branda nel 1431 e terminata nel 1444.
La realizzazione è opera di un architetto toscano, forse il Vecchietta, attivo a Castiglione in quel periodo, al quale risalgono anche gli altri segni lasciati in Collegiata e nel Palazzo Branda, in particolare nella cappella di san Martino.
Di notevole interesse architettonico è la cupola emisferica che sormonta l'edificio cubico, decorato all'esterno con lesene scanalate culminanti con capitello corinzio finemente decorato, il tutto ingabbiato dall'andamento rettilineo della parasta.

Tutti questi particolari rilevano indubbiamente la fonte brunelleschiana dell'umanesimo fiorentino del terzo-quarto decennio del quattrocento, primo edificio in Lombardia di architettura umanistica.
All'esterno due statue raffigurano S. Cristoforo e S. Antonio Abate.